mdpr1@libero.it

‘Buon vecchio nuovo anno’

Nessun commento Varie ed eventuali

“Voi russi festeggiate due volte l’anno nuovo.

Avete due capodanni, quello nostro, per così dire, e quello ortodosso secondo il calendario Giuliano”.

Sto parlando con Fernando e Sasha: il primo è stato corrispondente da Mosca per anni ed anni e il secondo è appunto russo.

“Non è esatto”, mi corregge Sasha.

“Non è corretto chiamarlo ‘ortodosso’.

E’ il ‘capodanno vecchio’.

E difatti, incontrandoci, ci facciamo gli auguri dicendo ‘Buon vecchio nuovo anno'”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *