mdpr1@libero.it

1215/2015 ottocento anni per la Magna Charta Libertatum

Nessun commento Varie ed eventuali

Grandi e doverosi i festeggiamenti in programma il prossimo giugno in Inghilterra: cade difatti esattamente il 15 di quel mese l’ottocentesimo anniversario della concessione da parte di Giovanni Senzaterra ai baroni della ‘Magna Charta Libertatum’.

Per quanto concessa obtorto collo e dopo un atto di insubordinazione, la Magna Charta è il primo atto nel quale, sia pure a pochi, vengono concessi diritti prima assolutamente legati.

Occorrerà in Inghilterra attendere il 1689 per avere il ‘Bill of Rights’ che estende alcuni diritti civili ai cittadini.

Occorrerà attendere il 1791 – i primi dieci emendamenti alla Carta costituzionale – per averlo assai più articolato negli USA.

Magna Charta

Magna Charta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *