mdpr1@libero.it

Eternit: giudici ignoranti o demagoghi

Commenti disabilitati su Eternit: giudici ignoranti o demagoghi Varie ed eventuali

Cosa pensare di inquirenti che avviano un processo non sapendo che il reato che vanno contestando è per legge prescritto da tre anni?

E’ quanto accaduto nel 2004, allorquando partì il procedimento per il cosiddetto ‘caso eternit’.

Appunto, la prescrizione per l’eventuale delitto era già inesorabilmente scattata con il trascorrere nel 2001 del quindicesimo anno, dal 1986, anno di chiusura della fabbrica.

Cosa pensare dei giudicanti che in due ordini di giudizio non hanno rilevato la predetta prescrizione?

Cosa pensare di un inquirente che adesso si propone di agire per omicidio volontario quando anche uno studente di giurisprudenza non molto brillante sa che nel caso specifico le accuse in tal senso non hanno nessuna possibilità (salvo i giudicanti siano altri di pari cultura giuridica) di stare in piedi?

Sono tutti costoro solo degli ignoranti o invece dei demagoghi?