mdpr1@libero.it

Nishikori a Tokyo

Commenti (1) Sport

Una domenica di grande tennis, l’ultima.

Nel mentre a Pechino Maria Sharapova batteva in tre set una stanchissima Petra Kvitova (nove incontri negli ultimi quattordici giorni) e sempre nella capitale cinese un Novak Djokovic in spolvero distruggeva Thomas Berdich, a Tokyo, di fronte al suo pubblico, Kei Nishikori faceva il bis (aveva già vinto due anni fa) nel torneo dei gesti bianchi di casa.

Grandissima partita quella giocata e vinta contro un grande avversario, il canadese Milos Raonic, che ha a sua volta lottato magnificamente cedendo d’un soffio sul filo di lana.

Due annotazioni al riguardo: Nishikori ha una particolare e impressionante statistica quanto agli incontri nei quali vince il primo set: ne ha conquistati quest’anno quaranta su quarantaquattro!

Raonic è arrivato per la terza volta consecutiva (2012,2013,2014) in finale a Tokyo e per la terza volta ha perso!

Kei Nishikori

Kei Nishikori

One Response to Nishikori a Tokyo

  1. Carmine ha detto:

    Di questo giap ne sentiremo ancora parlare ( in positivo ). La mia impressione è che darà molto filo da torcere nel gruppo dei top 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *