mdpr1@libero.it

Jens Voigt si ritira col botto

Commenti disabilitati su Jens Voigt si ritira col botto Sport

Un ciclista per molti versi straordinario: diciassette Tour de France disputati, in sella e bene a quarantadue anni suonati, vittorioso sessantasei volte da professionista, ultimo retaggio della DDR sotto la quale è nato e per la quale ha corso, Jens Voigt – che può vantare l’intitolazione a suo nome di una strada nel paese natale – si è ritirato davvero col botto.

Compiuti il 17 settembre 2014 i quarantatre anni, il giorno dopo ha frantumato il record mondiale dell’ora arrivando addirittura a 51,115 chilometri!

Ho avuto la fortuna di vederlo di persona in azione nella tappa del Giro d’Italia che si svolgeva e concludeva a Varese nel 2008.

Mise a segno allora una delle sue memorabili imprese.

Andò via da solo e, col passo terribile che poteva caretterizzarlo nelle giornate migliori, nessuno riuscì più a riprenderlo.

Chapeau!

Jens Voigt