mdpr1@libero.it

Della necessità della pena di morte

Commenti disabilitati su Della necessità della pena di morte Varie ed eventuali

Animali?

Per carità, le bestie non si comportano così spregevolmente!

E’ l’uomo, inteso come maschio, che non ha confronti nel peggio sulla Terra.

E’ l’uomo, il maschio, che abusa dei minori, dei bambini.

E’ l’uomo, il maschio, che schiavizza e sfrutta le donne.

E’ l’uomo, il maschio, che tortura.

E’ l’uomo, il maschio e quasi mai la femmina, che si ubriaca e si droga per poi mettersi tranquillamente al volante.

E’ l’uomo, il maschio che in cotal modo e in consimili maniere si sia trattato che va eliminato.

E’ nei confronti di questo essere come detto spregevole, abietto, che la pena di morte – da ripristinare dove scioccamente cancellata – va applicata (e in pubblico) senza se e senza ma!!!