mdpr1@libero.it

Una lunga sequela di politici incapaci (a voler essere molto gentili)

Commenti disabilitati su Una lunga sequela di politici incapaci (a voler essere molto gentili) Varie ed eventuali

Guardandoci alla spalle, riusciamo a salvarne uno, uno solo?

Parlo degli uomini politici, e non solo italiani, succedutisi nei vari governi all’incirca negli ultimi vent’anni.

La risposta è no.

Quanto al perchè, o si candidano escusivamente dei mentecatti o quasi, o sbagliano costantemente gli elettori.

La ragione?

Elettori ignorantissimi ai quali dovrebbe essere tolto per legge il diritto di voto scelgono politici ignorantissimi che, tali essendo, bene li rappresentano.

Da noi, l’ex fascista e dipoi lunghissimamente comunista Giorgio Napolitano, ben sapendo per i suoi trascorsi che la democrazia non funziona, ha eliminato il voto popolare insediando al governo chi più gli piaceva: Monti, Enrico Letta (guardando al successore, tocca rimpiangerlo!!!!) e Renzuccio nostro.

Peggio che andar di notte.

Evviva.