mdpr1@libero.it

Gli ex cecoslovacchi? I più intelligenti!

Nessun commento Varie ed eventuali

Nata dalla dissoluzione dell’impero Austro Ungarico, la Cecoslovacchia (per il vero, durante la seconda guerra mondiale, ufficialmente inesistente) è ‘morta’ nel 1993, a seguito della dissoluzione dell’unione Sovietica.

Perchè parlarne velocissimamente ora?

Per via dei fatti d’Ucraina.

Fossero i cosiddetti ucraini (cosiddetti, perchè gli ignoranti che governano la politica e l’informazione, facendo di ogni erba un fascio, ricomprendono sotto questo nome veri ucraini, russi colà abitanti e quant’altro) intelligenti come gli ex cecoslovacchi non suonerebbero trombre di guerra a Kiev e nel resto del Paese.

L’1 gennaio 1993, d’accordo le diverse etnie e del tutto pacificamente, difatti, la vecchia Cecoslovacchia sparì e nacquero la Repubblica Ceca e la Slovacchia.

Possiamo sperare in qualcosa di simile nell’attuale Ucraina?

Temo di no, non tanto per gli abitanti di quel Paese, quanto per la conclamata imbecillità di Obama, Hollande e compagnia bella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *