mdpr1@libero.it

Giovanni Toti promette un tubo ai varesini

Commenti (1) Varie ed eventuali

Il cosiddetto ‘consigliere politico di Forza Italia’ Giovanni Toti ha fatto tappa a Varese.

Qualcuno deve avergli detto che promettere ai varesini la ‘zona franca’ avrebbe potuto ingraziargli gli elettori.

Così – leggo su La Prealpina – in merito si è decisamente sbilanciato.

Perchè il buon Toti lo sappia, però, questa è una promessa che noi a Varese ci sentiamo fare dal 1947 e alla quale, per quanto anche qui i boccaloni non manchino, non crediamo più.

Il poveretto (anche all’aspetto, per il vero) mi ha fatto tornare alla mente un aneddoto che, come spesso accade con gli aneddoti, magari è inventato ma denuncia benissimo la protervia dei politici e la loro scarsissima considerazione dei cittadini elettori.

Ecco: campagna per le politiche del 1953.

Una località del Sud.

Arriva un mammasantissima al quale viene detto che il paese ha bisogno di un acquedotto.

Nel comizio successivo, il valent’uomo, concludendo, proclama a tutta voce ai numerosi astanti: “Quanto al futuro, conoscendo le vostre necessità, vi promettiamo un tubo!”

Evviva!

Giovanni Toti

Giovanni Toti

One Response to Giovanni Toti promette un tubo ai varesini

  1. Carmine Ferrara ha detto:

    Ma se ad Alfano mancava il “quid”, ma questo signore cosa gli manca? Non voglio pensarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *