mdpr1@libero.it

In morte di Carmelo Bossi

Nessun commento Coccodrilli, Sport

Esponente di una generosissima generazione di pugili – quella che per tutti gli anni Sessanta e i primi Settanta portarono l’Italia ad essere una nazione dominante tra le dodici corde – medaglia d’argento alle Olimpiadi romane del 1960, il milanese Carmelo Bossi ebbe qualche difficoltà ad arrivare in cima, a raggiungere quella corona mondiale alla quale la classe purissima della quale era dotato lo destinava.

Battuto in due precedenti tentativi in terra straniera da verdetti discutibili, l’impresa gli riuscì nel 1970, in quel di Monza, affrontando per il titolo dei superwelters nientemeno che Freddie Little, degnissimo battant nero americano.

E fu una vittoria vera.

Un regno breve il suo ma pur sempre un regno.

E’ morto nella sua Milano il trascorso 23 marzo.

Chapeau!

Carmelo Bossi

Carmelo Bossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *