mdpr1@libero.it

Flavia Pennetta e la sua ‘bestia nera’

Nessun commento Sport

Aveva appena vinto l’importantissimo torneo di Indian Wells, la nostra Flavia Pennetta e ci si poteva attendere un lungo e vittorioso percorso anche in quel di Miami.

Così non è stato: fuori in due rapidi set (6/4 6/3) quasi subito.

Fatto è che gli è capitata di fronte Ana Ivanovic, la sua ‘bestia nera’.

Quinto confronto con la serba e quinta sconfitta.

Ho seguito il match e si vedeva lontano un miglio che Flavia sapeva che non ce l’avrebbe fatta.

Ecco, la cosa peggiore che può succedere nel tennis è giocare senza speranza.

Qualcuno dovrebbe ricordare a Flavia che Vitas Gerulaitis, sconfitto sedici volte da Jimmy Connors, alla fine riuscì a batterlo.

Arrivato in sala stampa, disse “Deve ancora nascere chi può battere Vitas Gerulaitis diciassette volte di fila!”

Ana Ivanovic

Ana Ivanovic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *