mdpr1@libero.it

Flavia Pennetta e la sua ‘bestia nera’

Nessun commento Sport

Aveva appena vinto l’importantissimo torneo di Indian Wells, la nostra Flavia Pennetta e ci si poteva attendere un lungo e vittorioso percorso anche in quel di Miami.

Così non è stato: fuori in due rapidi set (6/4 6/3) quasi subito.

Fatto è che gli è capitata di fronte Ana Ivanovic, la sua ‘bestia nera’.

Quinto confronto con la serba e quinta sconfitta.

Ho seguito il match e si vedeva lontano un miglio che Flavia sapeva che non ce l’avrebbe fatta.

Ecco, la cosa peggiore che può succedere nel tennis è giocare senza speranza.

Qualcuno dovrebbe ricordare a Flavia che Vitas Gerulaitis, sconfitto sedici volte da Jimmy Connors, alla fine riuscì a batterlo.

Arrivato in sala stampa, disse “Deve ancora nascere chi può battere Vitas Gerulaitis diciassette volte di fila!”

Ana Ivanovic

Ana Ivanovic

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *