mdpr1@libero.it

In morte di Peter O’Toole

Commenti (1) Cinema, Coccodrilli

Lo so, vi viene in mente ‘Lawrence d’Arabia’.

A qualcuno, ‘L’ultimo imperatore’.

A me, Enrico II Plantageneto!

Peter O'Toole

Peter O’Toole

L’appena scomparso Peter O’Toole ha impersonato ben due volte e magistralmente appunto quel grande sovrano inglese.

Nel 1964, in ‘Beckett e il suo re’, ricavato da Jean Anohuil, che lo vede rivaleggiare in bravura con Richard Burton.

Nel 1968, nello straordinario ‘Il leone d’inverno’, da un testo di James Goldman, dove si confronta con una Katharine Hepburn eccezionale.

Sarà per il calibro di Enrico, sarà perchè fare il re si addiceva incredibilmente a O’Toole.

Che la terra ti sia lieve, Peter.

One Response to In morte di Peter O’Toole

  1. Enrico Cazzaniga ha detto:

    D’accordo con te per “Il leone d’inverno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *