mdpr1@libero.it

E’ partita la Vuelta a Espana

Commenti (1) Sport

Sabato 24 agosto ha preso il via il Giro di Spagna, la ‘Vuelta’.

Anni fa, si correva prima del Giro d’Italia ed era meno frequentata.

Oggi, in calendario appunto tra agosto e settembre, molti di più.

Vincenzo Nibali

Vincenzo Nibali

Sia da quanti la corrono seriamente, sia da quanti si iscrivono per, come si dice in gergo, farsi la gamba in vista dei successivi Mondiali su strada.

Gli italiani al via?

Beh, l’unico che dovrebbe correrla per provare a vincere è Vincenzo Nibali che l’ha già conquistata nel 2010.

Certo, Nibali è in palla da primavera, da quando ha riportato la Tirreno/Adriatico e non dimentichiamo che ha vinto alche il Giro.

Ai tempi d’oggi, conquistare nello stesso anno due delle grandi corse a tappe è quasi impossibile.

Ma, se corre sul serio…

One Response to E’ partita la Vuelta a Espana

  1. Roberto ha detto:

    Proprio vero. La Vuelta si correva appena prima del Giro d’Italia e la maglia del leader era oro, oggi è rossa.
    Fu Angelo Conterno il primo italiano a vincerla nel 1956 nonostante una clavicola rotta e una bronchite.
    Conterno fece il voto che se avesse vinto in queste condizioni la Vuelta sarebbe andato in pellegrinaggio ad Oropa e così fece.
    Ancora oggi negli ex voto della basilica di Oropa si puo’ vedere la maglia gialla del grande regolarista torinese.
    Conterno è mancato un paio di anni passati ed è sepolto nel cimitero di Santena. A Santena è sempre sepolto
    il grande calciatore del Torino Janni. Il Del Piero dell’epoca.
    Salutoni
    Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *