mdpr1@libero.it

Il nuovo ambasciatore USA in Italia

Nessun commento Varie ed eventuali

‘Giovanni Filippi’, se il nonno italiano, una volta emigrato negli Stati Uniti, non avesse cambiato il cognome, il nuovo ambasciatore USA in Italia si chiamerebbe così e non John Phillips.

Ma perchè oggi interessarsi al neo alto diplomatico?

Perchè sui giornali, partendo dall’America e con provincialissimi echi nostrani, da qualche tempo si critica il presidente Barack Obama per avere nominato un certo numero di suoi finanziatori elettorali – tra i quali, il predetto Phillips – appunto ambasciatori del Paese a stelle e strisce in sedi di particolare prestigio.

John Phillips

John Phillips

Ora, tutti ben sanno che di Obama dico peste e corna ad ogni pie’ sospinto, ma qui la polemica è troppo pretestuosa.

Da sempre, gli inquilini di White House hanno in tal modo operato e non si contano le ambasciate affidate ad esempio da Franklin Delano Roosevelt – prendendo in esame un presidente caro agli infiniti ignoranti di sinistra – ai suoi sostenitori, ivi compresi personaggi assai discutibili per i rapporti poco chiari con la malavita organizzata.

Di questo, almeno, pare che Obama non possa essere accusato.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *