mdpr1@libero.it

Il duello? Da reintrodurre!

Nessun commento Varie ed eventuali

Premesso che il duello non può essere che tra pari e che se un inferiore si permette di oltraggiare un uomo degno non va sfidato ma bastonato ad opera dei famigli.

Ricordato che gli ultimi duelli di cui si serbi memoria risalgono al 1958 e al 1967 e che nel primo caso si sfidarono il marchese De Cuevas e Serge Lifar (esiste il filmato della contesa) mentre nel secondo si affrontarono Gaston Defferre e René Ribière.

Rievocato il risibile duello (tutti e due spararono in aria) del 1897 tra Marcel Proust e Jean Lorrain originato dal fatto che in un articolo il secondo, anch’egli dell’altra sponda, aveva scritto in articolo che Proust era omosessuale.

Sono qui, oggi, a proporre la reintroduzione dell’antica e nobile usanza, quanto meno nella versione “al primo sangue”.

Non esistendo alcun possibile mio pari, non corro personalmente rischio veruno d’essere sfidato.

Serge Lifar e il marchese De Cuevas a duello

Serge Lifar e il marchese De Cuevas a duello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *