mdpr1@libero.it

“Avida dollars”

Nessun commento Varie ed eventuali

Fa presto il poeta e intellettuale francese Andrè Breton a prendere in giro nel 1939 Salvador Dali’ anagrammandone nome e cognome e creando un significativo ‘Avida Dollars’.

Molto più complicato sarebbe stato (ed è) anagrammare in senso compiuto il vero nome dell’immaginifico e grandissimo artista che all’anagrafe risultava Salvador Domenec Felip Jacint Dali’ i Domenech marchese di Pubol!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *