mdpr1@libero.it

Le due mogli di John Tyler

Nessun commento USA

Ho già altra volta narrato di John Tyler, il presidente che fece entrare nell’Unione il Texas.

Vice dal 4 marzo 1841, subentrò al defunto William Harrison diventando in cotal modo il primo numero due arrivato allo scranno presidenziale appunto sostituendo mortis causa il capo dello Stato in carica.

Detiene, Tyler altri record legati ai suoi matrimoni.

Julia Gardiner Tyler

Julia Gardiner Tyler

Ventitreenne, aveva condotto all’altare la figlia di un ricco possidente, Letitia Christian.

La giovanissima sposa, dopo avergli dato sette figli, nel 1839, fu colpita da una paralisi che la costrinse alla quasi totale immobilità.

Arrivata alla Casa Bianca, ristette nel suo appartamento non partecipando, impossibilitata come era, alla vita pubblica.

Fu Letitia la prima first lady a morire a White House, il 10 settembre 1842, appena cinquantaduenne.

Meno di due anni dopo, il marito sposava la figlia di un senatore, Julia Gardiner.

Aveva Tyler allora ben trent’anni di più della giovane moglie: cinquantaquattro a ventiquattro.

E’ questo il primo matrimonio celebrato nella dimora presidenziale USA.

Julia, donna brillante e capace di farsi benvolere da tutti, è unanimemente considerata colei che, in qualche modo, con la sua costante azione, ‘inventò’ il ruolo di first lady, tanto influì sull’andamento della vita sociale del presidente.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *