mdpr1@libero.it

Gioachino da Fiore, Riccardo Cuor di Leone e il Saladino

Nessun commento Varie ed eventuali

Il re d’Inghilterra Riccardo Cuor di Leone non aveva paura dei nemici ma dell’acqua.

Evitava quindi per quanto possibile le traversate marine piu’ lunghe.

Gioachino da Fiore

Gioachino da Fiore

Ecco che dovendosi recare in Terrasanta per la Terza Crociata, decide di non imbarcarsi a Marsiglia ma di scendere a cavallo la penisola italiana fino ad arrivare in Sicilia.

In Calabria, incontra Gioachino da Fiore, veggente e visionario, che gli predice che in guerra si scontrerà col Saladino e lo sconfiggerà.

Con l’impeto che lo caratterizzava, Riccardo si batterà due volte col Saladino vincendo in entrambi i casi.

Forte e vittorioso combattente il figlio di Enrico II Plantageneto, ma sono da sempre convinto che a vieppiu’ corazzarlo in quella occasione sia stata la profezia di Gioachino, all’epoca conosciuto e rispettato in tutta la cristianità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *