mdpr1@libero.it

La natura umana

Nessun commento Varie ed eventuali

Ore 9,25, fermo davanti alla vetrina del negozio Vodafone aspetto.

Cinque minuti all’apertura.

Passa Franco C. e sogghignando fa: “Hai bisogno di un palo?”

Cogliendo la mia incertezza, continua: “Ma non intendi svaligiare il negozio?”.

Rido, lo saluto e se ne va.

Sogghignava – rifletto – ma cos’altro di per lui spiritoso avrebbe potuto dirmi?

Gli è venuto dal cuore: ha fatto il ladro tutta la vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *