mdpr1@libero.it

La memoria gratuita

Nessun commento Varie ed eventuali

Per caso, sento un’emittente tv annunciare la prossima programmazione del film ‘Il cardinale’.

Immediatamente, ricordo il regista: Otto Preminger.

Gli attori: Tom Tryon, Romy Schneider e John Huston.

In particolare, che l’interprete principale Tryon, allora affermatissimo, lasciò dipoi il cinema per diventare scrittore.

Che la pellicola era ricavata dall’omonimo romanzo di Henry Morton Robinson.

Che è datata 1961.

Ho però qualche dubbio riguardo alla data.

Ho sbagliato: il film è del 1963.

Non mi do pace.

Mi chiedo il perché.

Cerco e trovo che nel 1961 è morto il predetto Robinson.

Come diavolo ho fatto a confondere, a sovrapporre i due accadimenti, mi dispero?

Ecco, così funziona la mia memoria a proposito di un numero sterminato di nozioni.

Funziona, è questo che la caratterizza, ‘gratuitamente’, nel senso che ricordo senza necessità: non per avere studiato, non per scelta e neppure, in molti casi, per passione.

Nessun escamotage, nessuna tecnica: una memoria ‘gratuita’ e basta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *