mdpr1@libero.it

Comunistelli all’italiana

Nessun commento Varie ed eventuali

Fanno pena.

Sono pericolosissimi con le loro contorsioni intelletualoidi politicamente correttisime e la loro demagogia, ma fanno pena.

Palmiro Togliatti

Palmiro Togliatti

Ignari perchè non hanno letto o studiato nulla, malamente orecchiando qua e là, avendo tradito la serietà, la pulizia e l’educazione dei loro padri, hanno assemblato echi di ideologie terzomondiste, di ecologismi di quarta categoria, cascami di idee economiche e sociali assolutamente condannate dalla storia, mescolando il tutto e ricavandone coglionissimi convincimenti sulla base dei quali si agitano, contestano, manifestano, insorgono, distruggono cercando – e almeno sapessero cosa stanno facendo! – di trascinare l’Italia alla rovina.

Sono i ‘comunistelli all’italiana’, quelli che un duro e puro come Palmiro Togliatti avrebbe preso a pedate o al massimo usati, prima di inviarli al campo di lavoro, come ‘utili idioti’.

Li guida, operando nei giornali, in televisione, nella magistratura e nella scuola, una congrega di ignorantissimi mafiosetti da decenni abituati a sfruttare le vacche grasse, a darsi l’un l’altro aiuto, intruppati in quanto del tutto incapaci, come individui, anche soltanto di sopravvivere.

Il trionfo della plebaglia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *