mdpr1@libero.it

La sposa vergine?

Nessun commento Varie ed eventuali

Un lenzuolo bianco macchiato di sangue esposto al balcone acché tutti lo vedessero.

Ecco, per lunghi secoli ed ancora una quarantina d’anni fa, come le famiglie degli sposi in larga parte d’Italia comunicavano a tutti i compaesani che effettivamente la neo moglie era arrivata all’altare vergine.

E non solo nel Sud arretrato l’illibatezza della sposina era una necessità e un vanto.

E quante opere letterarie, e quanti film sul tema.

E quanti delitti.

E quanti ripudi.

Oggi della verginità non importa piu’ niente a nessuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *