mdpr1@libero.it

Obama/Romney: i precedenti storici

Nessun commento Varie ed eventuali

 Nella lunga storia – la prima sfida diretta l’uno contro l’altro risale al 1856 – dei confronti tra democratici e repubblicani USA, in nove precedenti occasioni il presidente democratico in carica si è dovuto confrontare nella ricerca di un rinnovo del mandato, come Barack Obama oggi, con uno sfidante repubblicano.

Ebbene, solo Grover Cleveland nel 1888 e Jimmy Carter nel 1980 non sono riusciti nell’intento di restare a White House venendo sconfitti rispettivamente da Benjamin Harrison e da Ronald Reagan,

Gli altri – Woodrow Wilson nel 1916, Franklin Delano Roosevelt in ben tre occasioni, 1936/1940/1944, Harry Truman nel 1948, Lyndon Johnson nel 1964 e Bill Clinton nel 1996 – hanno invece vinto.

Se poi si considera che, contando anche le sfide opposte tra un presidente repubblicano e un candidato democratico, sul totale di ventiquattro confronti il capo dello Stato in carica ha vinto sedici volte (il sessantasei per cento, due terzi esatti), si vede come in questo 2012 il compito di Mitt Romney sia, storicamente parlando considerati i precedenti, davvero difficile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *